Università degli Studi di Milano
Corso di perfezionamento in Strumenti giuridici di prevenzione e repressione della violenza di genere
Corso di perfezionamento in Strumenti giuridici di prevenzione e repressione della violenza di genere

Obiettivi formativi e settori occupazionali
Programma
Coordinamento
Docenza
Segreteria organizzativa e didattica
Sede del corso e degli uffici

Requisiti di ammissione
Domande di ammissione
Selezione dei candidati
Graduatoria degli ammessi
Quota di iscrizione
Immatricolazione
Attestato di frequenza e crediti formativi
Rinuncia alla frequenza

Durata
Calendario delle lezioni
Materiale didattico

Scadenza bando: ore 14.00 del 7 marzo 2019.
Pubblicazione della graduatoria: 11 marzo 2019.



Quota di iscrizione

a.a. 2018/2019

La quota di iscrizione pari a 416,00 € (comprensivo della quota assicurativa nonché dell’imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge), è da corrispondere, solo in caso di ammissionelink, a pena di decadenza, entro 5 giorni lavorativi dalla pubblicazione della graduatoria. Il pagamento può essere effettuato, durante la procedura di immatricolazionelink, con carta di credito. Coloro i quali abbiano un recapito in Italia potranno provvedere al pagamento anche utilizzando il bollettino MAV che verrà generato a conclusione della procedura di immatricolazione on-line.

Il perfezionamento dell’iscrizione avviene in modo automatico e d’ufficio dopo l’adempimento da parte dei candidati di quanto previsto.

Il tardivo versamento comporterà l’applicazione di un contributo di mora pari a € 30,00.

Nel caso in cui il contributo di iscrizione sia pagato da persona diversa dall'interessato o da una Istituzione, Ente o Azienda, questi ultimi dovranno provvedere a versare l'importo secondo le medesime modalità e tempistiche sopra riportate, pena la mancata iscrizione al corso.

Rientrando il corso di perfezionamento nell'attività istituzionale dell'Ateneo il contributo di iscrizione resta al di fuori del campo di applicazione dell'IVA, pertanto non sarà rilasciata fattura.

Il pagamento allegato alla domanda di immatricolazione del Corso di perfezionamento, è a tutti gli effetti una ricevuta ai fini fiscali; in caso di pagamento tramite MAV, fa fede la ricevuta rilasciata dalla banca, è tuttavia possibile richiedere un ulteriore certificato utilizzando l'apposito moduloLink.

La richiesta può essere presentata agli sportelli della segreteria studenti di Via Santa Sofia 9/1, previo appuntamento prenotabile dal portale UNIMIApre una nuova finestra, personalmente oppure tramite terza persona munita di documento di identità, di delega in carta libera e di copia fronte /retro del documento di identità del richiedente.

Qualora l’interessato non possa recarsi in segreteria, il modulo può essere inviato per posta al seguente indirizzo: Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono, 7, 20122 Milano – Divisione Segreterie Studenti.

Spese di spedizione dei certificati

Per ottenere la spedizione del certificato a domicilio è necessario allegare la ricevuta del versamento dell’importo di € 10,00 se la spedizione è per l’Italia o di € 15,00 se la spedizione è per l’estero. Il versamento può essere effettuato presso Intesa San Paolo mediante modulo di pagamento "cod. 37"Apre una nuova finestra, oppure mediante bollettino postale c/c 453274 intestato a Università degli Studi di Milano via Festa del Perdono 7 – 20122 Milano.
Il certificato verrà recapitato mediante Assicurata. L’Università degli Studi di Milano declina ogni responsabilità per il mancato recapito dei documenti.

 Notizie ed eventi 

Link utili

FAQ

Contatti

Mappa del sito

Utilizzo dei cookie


@Webmaster: Alice Fazio e-mail alice.fazio@unimi.it
codice histat